image
image
L'INIZIATIVA PRODIQUAVI
image

Innovazione e ricerca contro i patogeni

Sono numerose le avversità patologiche da quarantena che colpiscono le specie vegetali e provocano ingenti danni economici ad un settore di grande rilevanza economica ed occupazionale per la Puglia come quello vivaistico.

É questa la problematica al centro del progetto Prodiquavi che propone un approccio innovativo alle attività di prevenzione e contrasto: basti pensare agli effetti disastrosi del recente caso di Xylella per comprenderne l’importanza.

RISULTATI ATTESI
image

Valorizziamo
le produzioni
agricole

Obiettivo generale che ci si pone il progetto ProDiQuaVi, dando attuazione al progetto, è valorizzare le produzioni agricole di rilevanza economica attraverso azioni di tutela del territorio dall’attacco di patogeni e da quarantena attraverso gli elevati standard qualitativi e produttivi del materiale vivaistico e mediante il trasferimento agli operatori vivaistici di metodiche rapide ed innovative. Ci si pone quindi i seguenti risultati:

Potenziare

la capacità di intercettazione degli organismi nocivi attraverso l’adozione di sistemi diagnostici innovativi.

Costituire

e conservare piante capostipiti di specie mediterranee economicamente rilevanti e di accertata qualità fitosanitaria.

Migliorare

migliorare il processo produttivo validando e trasferendo protocolli di moltiplicazione e produzione a basso impatto ambientale di specie mediterranee.

Aumentare

la capacità economica-commerciale del comparto.

Promuovere

e favorire l’incontro e il trasferimento dell’innovazione tecnologica fra mondo della ricerca e mondo operativo.

Condividere

perché riteniamo che l’innovazione non è solo un fatto tecnico, ma un fatto sociale, culturale ed economico.

NEWS, EVENTI E RASSEGNA STAMPA
image

Resta aggiornato

Metodiche innovative e rapide per la diagnosi fitosanitaria in vivaio

2a giornata dimostrativa del progetto ProDiQuaVi giovedì 30 giugno L’accertamento sanitario delle produzioni vivaistiche passa attraverso l’attività del servizio fitosanitario preposto, tuttavia per il vivaio poter effettuare internamente un controllo sulla propria produzione contribuisce all’ottenimento di produzioni con elevati standard qualitativi e produttivi. Numerose sono le tecniche rapide disponibili sul mercato, e nuove tecniche si…

Xylella e florovivaismo, il contributo del progetto “Prodiquavi” Incontro in Fiera a Bari giovedì 21 aprile

Le innovazioni per la ripresa del florovivaismo in Puglia dopo la xylella sono al centro del progetto “Prodiquavi” avviato più di un anno fa nell’ambito del Psr 2014-2020, sottomisura 16.2. I membri del gruppo operativo presenteranno le attività su cui sono impegnati e i risultati raggiunti in diversi ambiti nel corso del secondo incontro di…

Prodiquavi, i primi risultati

Tutelare il settore del florovivaismo che in Puglia ha subito ingenti danni economici dall’attacco di un patogeno da quarantena valorizzando così le produzioni agricole. È questo lo scopo del progetto “PRODIQUAVI” avviato poco più di un anno fa nell’ambito del Psr Puglia 2014-2020, sottomisura 16.2; basti pensare agli effetti disastrosi della Xylella per comprenderne l’importanza….